Cerca

Negozi, in sei anni la crisi ha ridotto del 30% i canoni di affitto dei locali commerciali

Cali importanti nei prezzi delle locazioni commerciali, frutto della ridotta richiesta di negozi in affitto che la crisi economica ha portato con sé. Dato senza dubbio negativo, quello sul crollo dei canoni di affitto dei negozi, che tuttavia nasconde anche interessanti opportunità. Il minor costo degli affitti costituisce indubbiamente un vantaggio per chi è in cerca di un locale commerciale per la propria attività, così come per i negozianti in cerca di un immobile più economico o meglio posizionato rispetto a quello in uso.

Leggi tutto

Un autunno di grandi mostre artistiche in Italia

Per gli amanti dell'arte, al via una stagione post-vacanze all'insegna soprattutto dell'Impressionismo, che sarà protagonista di questa seconda parte dell'anno con rassegne di sicuro richiamo a Genova, Torino (Monet), Pisa (Toulouse Lautrec) e ben due nella capitale. Da sottolineare inoltre Giotto a Milano, Raffaello a Torino, Fattori a Padova e Balthus a Roma. Ecco il cartellone italiano fino alla fine dell'anno e all'inizio del 2016.

Leggi tutto

Affitti, niente tasse dopo la risoluzione di diritto del contratto.

Se il contratto di affitto è risolto, non bisogna più pagare le imposte sui redditi, e spetta all'Agenzia delle Entrate indicare con precisione le unità immobiliari e il periodo di accertamento nel caso di contestazione del mancato pagamento delle tasse dovute dalla locazione di più immobili. E' quanto si ricava da due pronunce della Commissione tributaria provinciale di Forlì emesse lo scorso anno: non si tratta di novità in materia di locazione, ma di chiarimenti che è importante conoscere. Vediamoli insieme.

Leggi tutto

Meno tasse per le aree ad alta densità, arriva il disegno di legge Lupi sull'urbanistica.

Il ddl Lupi per la riforma urbanistica delle città tocca anche i temi della fiscalità immobiliare e dell'edilizia residenziale sociale: dagli immobili di interesse storico alle deduzioni Irap e Ires per le imprese, vediamo cosa prevede il progetto di legge atteso da settantadue anni.

Leggi tutto

Vendite di immobili per aziende ancora ferme. Affitto e leasing valide alternative

Anche se segnali di ripresa, seppure ancora timidi e contraddittori, cominciano a manifestarsi, solo un contesto economico che restituisca fiducia agli imprenditori può far tornare al segno più le compravendite di negozi, uffici, laboratori artigianali e capannoni industriali. Sono leasing e affitto, in questo momento, le soluzioni più adatte ad affrontare questa fase di incertezza. Riduzione degli investimenti fissi, proposte immobiliari disponibili in zone un tempo impossibili e canoni di affitto decisamente inferiori rispetto ad alcuni anni fa: dalle soluzioni alternative all'acquisto ripartirà il settore immobiliare dedicato alle aziende.

 

Leggi tutto

TASI, solo per 1 Comune su 4 delibera in tempo utile per la scadenza del 16 giugno

Le tasse sulla casa sembrano essere tutta una questione di scadenze. Sì, perché per i Comuni è scaduto il 23 maggio il termine entro il quale deliberare le aliquote TASI. Per i municipi che hanno provveduto entro tale data a deliberare (o, comunque, che troveranno la propria delibera inserita sul sito del Dipartimento delle Finanze al 31 maggio), la scadenza TASI coinciderà con quella dell'acconto IMU su seconde case e immobili commerciali e produttivi: 16 giugno. Spostata al 16 ottobre, invece, l'analoga scadenza TASI per tutti i Comuni che non hanno deliberato in tempo. Ma quanti e quali sono?

 

Leggi tutto

Banche: la cura dimagrante degli sportelli e i tanti immobili difficili da ricollocare

Anche le banche tirano la cinghia. Sono finiti i tempi delle aperture di massa, in cui si poteva trovare uno sportello bancario quasi affiancato ad un altro e, non appena uno si liberava c'era la corsa tra i vari istituti per accaparrarselo. Rispetto ai 32.800 sportelli bancari operativi nel 2007, oggi sono già oltre 800 quelli che hanno abbassato la saracinesca e, in cinque anni, altri 1.500 sono previsti in chiusura. Tanti negozi di cui le banche dovranno disfarsi. Ma affittarli non sarà per nulla facile: vediamo perché.

 

Leggi tutto

La proposta anticrisi di Confabitare: affitti a canoni concordati anche per i negozi.

Sono 600 mila i negozi che, nel corso del 2013, sono rimasti sfitti. Ce ne accorgiamo ogni giorno, girando per le strade della nostra città, dove è sempre più facile imbattersi in cartelli con le scritte "Affittasi" o "Vendesi". Confabitare propone la sua ricetta contro la crisi: contratti a canone concordato anche per i negozi.

Leggi tutto

Locali commerciali, affitto soluzione preferita

Crisi, crisi, crisi. Ma sono pur sempre oltre 380.000 le imprese nate nel 2012, secondo una recentissima indagine condotta da Tecnoborsa sulle imprese e il mercato immobiliare dedicato alle aziende in Italia. L'affitto rimane la soluzione preferita per chi apre una nuova attività, così come per chi decide di cambiare locale per sfruttare il momento di canoni bassi. E meno di 1/4 delle aziende che oggi decidono di trasferirsi in una nuova sede valuta l'acquisto.

Leggi tutto

Uffici, negozi, capannoni: crisi nera per le vendite commerciali

In uno dei momenti più difficili dell'economia italiana, non ci si può certo aspettare che il mercato immobiliare legato agli immobili per le aziende possa godere di buona salute. Ma il quadro che l'Agenzia delle Entrate fornisce relativamente alle compravendite di immobili ad uso commerciale è davvero preoccupante: cali delle transazioni nel 2012 tra il -19% e il -26%, con un adeguamento al ribasso dei prezzi del tutto insufficiente a stimolare il mercato. È l'affitto la soluzione più adatta a chi vuole fare impresa in tempo di crisi.

Leggi tutto

AdE, presentati i dati sul mercato del non residenziale.

L'Agenzia delle Entrate ha pubblicato i dati raccolti dal suo Osservatorio sul mercato immobiliare non residenziale che registra, come il comparto abitativo, un momento di crisi. Il volume delle compravendite nel 2012 si è chiuso infatti a -24%, con flessioni che non risparmiano nè il settore commerciale, nè il produttivo e il terziario.

Leggi tutto

Liberalizzazioni per il rilancio dell’immobiliare.

Mentre rimane fissata a fine estate la riforma generale della tassazione immobiliare, il governo sta mettendo mano in questi giorni a un pacchetto di misure per rilanciare l'edilizia e il mercato immobiliare. Parola d'ordine: liberalizzare, a partire dagli affitti commerciali.

Leggi tutto

Negozi sfitti? I Comuni non ci stanno!

E' l'ultimo report di Exane, società di investimenti francese, a lanciare un nuovo allarme per il real estate europeo, in particolar modo sui rischi che corre il comparto degli immobili commerciali. Ma in Italia i Comuni non restano con le mani in mano, e cercano di ridare vita ai centri storici con iniziative a favore dei negozi sfitti.

Leggi tutto

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.

×
Rimani in contatto con noi
Iscriviti per essere informato sulle novità di Blogaffitto
×
Articoli correlati