Cerca

L’identikit di chi vive in affitto

by Andrea Saporetti
on Febbraio 26, 2013
Visite: 2745

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

È giovane o vecchio? È italiano o straniero? Vive da solo o ha famiglia? Proprio come in una partita a "Indovina Chi?", scopriamo le caratteristiche di chi vive in affitto in Italia. Sei in affitto? Guardati allo specchio e dicci se ti riconosci!

Inauguriamo sul nostro BlogAffitto una serie di simpatiche infografiche, che ci forniscono uno spaccato del mondo dell'affitto nel 2012 nel nostro Paese.

Statistiche elaborate dall'Ufficio Studi del franchising Solo Affitti in collaborazione con uno dei principali centri di ricerca economica del nostro Paese, Nomisma. I dati sul mercato delle locazioni che le agenzie Solo Affitti presenti nelle città capoluogo di regione hanno reso disponibili ci offrono uno spaccato dell'Italia in affitto. I dati completi sono disponibili nel IV Rapporto sul mercato immobiliare delle locazioni in Italia 2012.

La prima di questa serie di infografiche è quella dedicata all'inquilino. Che tipologia di famiglia sceglie di vivere in affitto? Qual è l'età media degli inquilini in Italia? Quanti sono gli stranieri che affittano casa? Quanto tempo rimane un inquilino dentro la casa che ha preso in affitto, prima di cambiare abitazione? In quale tra le principali città i canoni di affitto sono calati di più nel 2012 e si è reso più conveniente rispetto al passato andare a vivere?

La risposta alle statistiche, anzi: la parola ai numeri!

2013-02 Infografica Inquilino in affitto

Presentazione Autore
Andrea Saporetti

Laureato in economia, da sempre interessato a qualsiasi cosa sia misurabile. L'innata passione per la statistica e lo stile descrittivo a metà tra il magniloquente ed il prolisso fanno di lui il blogger più alternativo dell'ultimo decennio. L'impegno nel volontariato e la passione per la letteratura russa completano la sua immagine giovane e dinamica.


Fai una domanda o lascia il tuo commento

0 Restrizione caratteri
Il tuo testo deve essere più lungo di 10 characters
  • Nessun commento trovato

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.

×
Rimani in contatto con noi
Iscriviti per essere informato sulle novità di Blogaffitto
×
Articoli correlati
Studenti universitari, in crescita gli affitti al nord. Milano la più cara, Roma in caloStudenti universitari, in crescita gli affitti al nord. Milano la più cara, Roma in calo
Caro-affitti per le stanze singole (+5%), in leggero calo invece le doppie (-2%). Valori in aumento al nord, stabili o in ribasso al centro-sud. &...
Sfratti per morosità in calo, ma il fenomeno è ancora grave. Come proteggersi?Sfratti per morosità in calo, ma il fenomeno è ancora grave. Come proteggersi?
Si passa da 1 sfratto ogni 334 famiglie nel 2014, annus horribilis per gli sfratti, a 1 ogni 419 nel 2016. L’aumento dei provvedimenti di...
3 ragioni per cui l’affitto è in crescita anche se le compravendite sono ripartite3 ragioni per cui l’affitto è in crescita anche se le compravendite sono ripartite
Gli italiani ricominciano a comprare casa, gli affitti sono destinati a sgonfiarsi. Sbagliato: ecco cosa succede sul mercato immobiliare  ...
Perché l’affitto è il fenomeno immobiliare del momento, spiegato in 3 puntiPerché l’affitto è il fenomeno immobiliare del momento, spiegato in 3 punti
Un mercato in crescita da 9 anni consecutivi, una fiscalità particolarmente vantaggiosa per il proprietario e canoni di affitto accessibili per...
Bamboccioni o precari? Italia prima per giovani che restano in casa con i genitoriBamboccioni o precari? Italia prima per giovani che restano in casa con i genitori
Ben l’80% dei giovani italiani non se ne va dalla casa di mamma e papà prima dei 30 anni. C’entra la crisi, ma non solo  ...