Cerca

Bilocale e arredata: ecco l’identikit della casa più affittata nel 2017.

by Chiara Bianchi
on Marzo 02, 2018
Visite: 2405

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 
Caratteristiche casa in affitto 2017

Le caratteristiche principali dell’immobile più frequentemente affittato nel 2017.

Bilocale, in condominio, arredato e con balcone: queste le caratteristiche degli immobili più frequentemente affittati nel 2017. Secondo l’analisi condotta da Solo Affitti, network specializzato nelle locazioni in Italia, il bilocale è infatti la tipologia di appartamento più affittata (43,7%, in media a un canone mensile di 514 euro), seguito dal trilocale (30,7% e 635 euro al mese) e dal quadrilocale (11,9% e 770 euro mensili). Il monolocale (420 euro in media al mese) è scelto nel 9,6% dei casi, mentre sono rari gli immobili affittati con oltre 4 stanze (4,1%).


L’84,4% degli appartamenti affittati si trova in condominio, soprattutto nelle città metropolitane; più difficile affittare una casa indipendente (5,3%), mentre le villette a schiera sono più gettonate nelle città di medie-piccole dimensioni. Le spese condominiali a cui gli inquilini devono far fronte sono nel 67,5% dei casi inferiori a 100 euro al mese, in particolare nelle città del Sud Italia e delle Isole dove questa percentuale sale al 90%.

I doppi vetri (presenti nel 68,4% degli immobili) e la presenza di riscaldamento autonomo (63,8%) fanno da contraltare a un panorama abbastanza desolante per quanto riguarda la classe energetica, che spesso è di bassa prestazione (F o G nel 64,8% degli edifici), con la conseguente inefficienza nel risparmio sui consumi della casa. Solo il 6,8% degli appartamenti vanta una classe energetica dalle prestazioni migliori, tra A+ e B, soprattutto concentrati nel Nord e Centro Italia. Questi dati sono certamente da collegare a un altro aspetto critico emerso dall’analisi di Solo Affitti: ovvero la vetustà del patrimonio edilizio destinato all’affitto, solo nel 28% dei casi costruito o ristrutturato negli anni 2000, mentre nella maggior parte dei casi gli inquilini si trovano ad affittare case risalenti agli anni Ottanta o addirittura agli anni precedenti, soprattutto quando cercano un’abitazione nelle città metropolitane.  

Gli italiani non rinunciano al balcone o al terrazzo, presenti nell’83,4% degli appartamenti affittati nel 2017, né all’ascensore (circa 7 immobili su 10), ma, volenti o nolenti, riescono a fare a meno del parcheggio riservato (44,8% dei casi) e dell’area verde, che si tratti di giardino privato o ad uso comune (58,9%). Forse anche per questo la presenza di animali domestici è rilevata in appena il 33,8% dei casi.

Una caratteristica fondamentale per gli inquilini è invece la presenza dell’arredamento: solo il 28% degli appartamenti non ammobiliati sono stati affittati. Anche la vicinanza ai mezzi pubblici rientra tra le caratteristiche che aiutano conduttori e locatori a concludere la trattativa, in particolare nell’81,6% degli appartamenti affittati. Gradita la presenza di un qualche sistema di sicurezza, che sia anche solo la porta blindata (59,2%).

 casa più affittata

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:
Canoni di affitto: nel 2017 + 2,6%
Identikit dell’inquilino modello: le 5 caratteristiche per fare una buona selezione.

 

Presentazione Autore
Chiara Bianchi
Author: Chiara Bianchi

Archeologa, guida turistica, formatrice. E poi esperta di social media e copywriter. Se si volesse cercare il filo rosso che collega queste esperienze, lo si potrebbe trovare in una sola parola: comunicazione. Che, in fondo, è più uno stile di vita. La sua missione in questo blog: censurare la prolissità magniloquente di Andrea Saporetti.


Fai una domanda o lascia il tuo commento

0 Restrizione caratteri
Il tuo testo deve essere più lungo di 10 characters
  • Nessun commento trovato

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.

×
Rimani in contatto con noi
Iscriviti per essere informato sulle novità di Blogaffitto