Cerca

I trend del turismo mondiale in fiera a Milano

by Alberto Bombarda
on Marzo 12, 2017
Visite: 1332

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 
Scopri i trend del turismo mondiale

Alle 4 aree principali (Leisure, Luxury, MICE e Sport), associati 3 percorsi di visita

 

Dal 2 al 4 aprile Fieramilanocity e MiCo ospiteranno per la prima volta la BIT 2017, la Borsa Internazionale del Turismo che per questa nuova edizione si concede due novità importanti: il cambio di location (fino all’anno scorso si svolgeva presso Fiera Milano Rho) e l’introduzione di alcune aree dedicate a segmenti sempre più rilevanti nel settore.

 

Bit 2017 aprirà i battenti domenica 2 aprile, in occasione del finissage di MiArt – l’appuntamento con l’arte moderna e contemporanea – e si concluderà martedì 4 aprile con l’inizio della Design Week.
Dedicata a operatori professionali, travel blogger e visitatori in egual misura, BIT 2017 si propone di facilitare l’incontro fra esperti, buyer e manager di tutto il mondo all’interno di una manifestazione che prevede la partecipazione di oltre 1500 hosted buyer internazionali e italiani, 2mila aziende e 60mila visitatori professionali. Oltre 1.500 i buyer invitati, con la domenica mattina dedicata agli Speedy Meeting, estesi da questa edizione anche agli Influencer. L’offerta espositiva sarà esaltata da un palinsesto ricco di oltre 70 convegni, articolati in 4 aree di argomenti riguardanti formazione (dedicata ad agenti di viaggi e hoteliers), argomenti caldi, novità assolute, tecnologia.

 

I 4 settori principali della fiera


Ognuno dedicato a un aspetto differente del turismo, i 4 macro settori basati sui target saranno Leisure, Luxury, MICE e Sport (esteso a 3 giorni). Il percorso dedicato alle destinazioni nazionali sarà focalizzato sull’Incoming Italia e offrirà uno spaccato rappresentativo dei variegati territori del nostro Paese, mentre per le mete estere si registra il patrocinio di Adutei – l’Associazione Delegati Ufficiali del Turismo Estero in Italia. Ma vediamoli nello specifico.

- Leisure: territorio dove far convergere domanda e offerta tramite un sistema di appuntamenti prefissati, aperto però anche ai visitatori desiderosi di conoscere nuove mete.
- Luxury: l’area che offre nuove prospettive e visioni su un’importante nicchia di turismo sempre più in espansione, che comprende hotel di lusso, destinazioni esclusive e dimore di charme.
- MICE: dedicata a organizzatori di convegni, meeting, gestori di centri congressi e location per eventi, che potranno presentare la propria offerta ai buyer specializzati.
- Destination Sport: area riservata al turismo attivo, all’insegna dello sforzo fisico, dell’esplorazione e dei percorsi fuori dall’ordinario.
Importante anche l’introduzione di un’area incentrata su una delle categorie più promettenti oggi nel turismo, quella del turismo Lgbt, patrocinata da Ilgta – International Gay & Lesbian Travel Association.

 

Le 3 aree tematiche

 

Ad altrettanti comparti in crescita sono dedicate le 3 aree tematiche progettate in collaborazione con esperti di ciascun settore: A Bit of Taste per l’enogastronomia, I Love Wedding per il wedding tourism e Be Tech per il digitale.

- A Bit of Taste si avvarrà dei top chef di Apci – Associazione Professionale Cuochi Italiani per show-cooking ed eventi e conterà su partnership con Ampi – Accademia Maestri Pasticceri Italiani, Fipe – Federazione Italiana Pubblici Esercizi, HostMilano, Ewgf – Expo Women Global Forum, e il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali.

- Una grande piazza sarà invece il fulcro di I Love Wedding, aggregatore dell’offerta italiana ed estera sul tema matrimoni in destinazioni da sogno, e lune di miele, mentre Be Tech darà l’opportunità di scoprire le innovazioni che stanno preparando i grandi portali, le software house e i fornitori di servizi specializzati, dai b&b al viaggio con animali.

- L’area Destination Sport, infine – che presenterà anche avvincenti dimostrazioni – conterà sul patrocinio del Coni. Qui domenica 2 aprile, giornata aperta al pubblico, farà tappa la Milano City Marathon. In una postazione presso l’area, i partecipanti potranno ritirare il pacco gara che includerà il biglietto di accesso alla manifestazione.

Info

 

La Borsa Internazionale del Turismo sarà aperta dalle 9,30 alle 18,00. Tuttavia l‘ingresso a pagamento al pubblico sarà consentito esclusivamente nella giornata di domenica 2 aprile, mentre per operatori e stampa l’accesso sarà gratuito previa pre-registrazione. I visitatori di MiArt, domenica 2 aprile, con lo stesso biglietto potranno visitare gratuitamente anche Bit 2017.
Per informazioni aggiornate sulla manifestazione: www.bit.fieramilano.it, @bitmilano #Bit2017.

Presentazione Autore
Alberto Bombarda

Una vita da giornalista e comunicatore e adesso affitto case... Da quel lontano 31 agosto 1966 quando vidi la luce a Modena, sotto i ponti della mia vita, in sintesi, è passata una laurea in Scienze politiche nel 1993, un master in Comunicazione d'azienda nel 1995, un esame da giornalista professionista a Roma nel 2000, migliaia di firme tra Il Resto del Carlino, Gazzetta di Modena e anche Gazzetta dello Sport, una moglie, due figli e un'agenzia immobiliare. Un vero globe-blogger...


Fai una domanda o lascia il tuo commento

0 Restrizione caratteri
Il tuo testo deve essere più lungo di 10 characters
  • Nessun commento trovato

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.

×
Rimani in contatto con noi
Iscriviti per essere informato sulle novità di Blogaffitto
×
Articoli correlati