Cerca

Io taggo, tu tagghi... Ma dove ti tagghi?

by Alberto Bombarda
on Gennaio 03, 2014
Visite: 1451

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Il check-in virtuale è ormai un modo di esistere, di comunicare, di far sapere ai tuoi amici dove sei, con chi sei e cosa stai facendo. E allora, ecco le classifiche dei luoghi nel mondo che nel 2013 hanno ricevuto più registrazioni da parte delle centinaia di milioni di utenti iscritti a Facebook e Instagram. Tra le prime 25 posizioni, l'Italia compare solo con Piazza San Marco a Venezia...

 

Venezia, soprattutto con la Piazza San Marco, è l'unico luogo in Italia che compare nella classifica dei 25 posti nel mondo in cui quest'anno il miliardo e passa di utenti di Facebook si è maggiormente registrato. In testa alla graduatoria invece compaiono i vari Disneyland dislocati in tutto il pianeta: Anaheim in California, Parigi, Hong Kong, Tokyo che quotidianamente accolgono un flusso ininterrotto di visitatori. Un altro parco divertimenti che raccoglie un numero record di check-in è anche il Gorky Park of Culture and Leisure di Mosca. I luoghi dove si svolgono gli spettacoli "live", sportivi e musicali soprattutto, seguono nell'ordine: i più gettonati del 2013 sono stati l'Arena O2 di Londra, l'Auditorio Nacional di Città del Messico, il Melbourne Cricket Ground in Australia, la Canada Rogers Arena di Vancouver in Canada, la Friends Arena nei pressi di Stoccolma in Svezia.

Fra gli altri posti in classifica, da segnalare il quartiere di Puerto Madero a Buenos Aires, dove si trova il Puente de la Mujer di Santiago Calatrava, il Parco di Ibirapuera a San Paolo in Brasile, Sharm el-Sheikh, la suggestiva stazione termale naturale islandese di Blue Lagoon a Reykjavík (aperta tutto l'anno anche sotto la neve), il Tempio d'Oro di Amritsar in India, le Ramblas di Barcellona.

Passando al social video/fotografico per eccellenza, ovvero Instagram, vince Bangkok con il Siam Paragon, il centro commerciale più frequentato della metropoli thailandese. A seguire Times Square a New York e Disneyland in California. Completano la classifica le mirabolanti fontane del Bellagio a Las Vegas, Disney World in Florida, lo Staples Center di Los Angeles, Central Park a Manhattan, il Dodger Stadium a Los Angeles e la High Line a New York. Nella top ten, grandi assenti l'Italia e più in generale l'Europa. Un po' di Vecchio Continente si trova solo nella classifica delle città più immortalate con Instagram: Londra al quarto posto, Mosca al sesto.

Presentazione Autore
Alberto Bombarda

Una vita da giornalista e comunicatore e adesso affitto case... Da quel lontano 31 agosto 1966 quando vidi la luce a Modena, sotto i ponti della mia vita, in sintesi, è passata una laurea in Scienze politiche nel 1993, un master in Comunicazione d'azienda nel 1995, un esame da giornalista professionista a Roma nel 2000, migliaia di firme tra Il Resto del Carlino, Gazzetta di Modena e anche Gazzetta dello Sport, una moglie, due figli e un'agenzia immobiliare. Un vero globe-blogger...


Fai una domanda o lascia il tuo commento

0 Restrizione caratteri
Il tuo testo deve essere più lungo di 10 characters
  • Nessun commento trovato

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.