Cerca

Lo sfratto in 10 mosse.

 

Manuale facile per sfrattare un inquilino moroso.

Ne siamo consapevoli, l’argomento sfratto non è mai tanto piacevole da affrontare, ma di fatto rimane tra gli argomenti di maggiore interesse. Sia per chi, proprietario di un immobile, si ritrova ad avere lo stesso occupato da qualcuno che non paga e rivendica il diritto a riappropriarsi di tale bene concesso, come sancisce la legge e il contratto stipulato, solo dietro il regolare pagamento di un compenso pattuito. Interessante anche per l’inquilino che si dovesse ritrovare nella difficile situazione di non poter più affrontare la spesa di un canone di affitto e quindi a subire una causa di sfratto.

Leggi tutto

Sfratto, un pericolo da scongiurare. I consigli da seguire.

Come evitare una causa di sfratto!


Lo sfratto, quello per morosità in particolare, rappresenta il peggior incubo per chi decide di concedere in affitto il proprio bene. Un incubo alimentato da tante “leggende” che si narrano introno a storie di proprietari che non riescono più a liberarsi degli inquilini, saghe di cause iniziate insieme alla messa in onda della prima puntata di Beautiful e ancora in corso (proprio come Beautiful), racconti di chi ci ha rimesso molto in termini economici e psicologici. Con il dubbio peggiore che attanaglia questi proprietari: ma potevo evitare tutto questo?

Leggi tutto

Esproprio contro sfratto! La guerra lenta.

Se un proprietario è meno tutelato di un futuro proprietario: quando espropriare diventa più breve/facile che sfrattare!


Sta facendo molto discutere, tanto che è stato subito modificato, il provvedimento che permette alla banca di “impadronirsi” del la proprietà di un immobile oggetto di mutuo, come conseguenza del mancato pagamento di un numero (prima 7 e ora 18) di rate. Quindi chi è in difficoltà con il pagamento del mutuo potrebbe valutare a questo punto di tornare sui suoi passi, rinunciando all’immobile che verrà venduto dalla banca. A quale valore? Anche questo è oggetto di discussione.

Leggi tutto

Sfratto per morosità: il deposito cauzionale va comunque restituito all’inquilino?

La morosità continua ad essere la causa principale per cui si richiedono ed eseguono sfratti, come ci dimostrano i dati sui provvedimenti esecutivi di rilascio di immobili ad uso abitativo emessi nell’anno 2014.
Su un totale i 77.278 procedimenti il dettaglio ci dice che:
- 3.433 sono i procedimenti per necessità del locatore
- 4.830 sono i procedimenti per finita locazione
- 69.015 quelli per morosità ed altra causa
Ovvero quasi il 90% del totale dei procedimenti di sfratto viene richiesto a causa della morosità dell’inquilino, ovvero del mancato pagamento del canone pattuito.

La situazione di morosità dell’inquilino comporta per lo stesso la perdita di ogni suo diritto?Ce lo chiede un lettore e noi proviamo a rispondere.

Leggi tutto

Un autunno di grandi mostre artistiche in Italia

Per gli amanti dell'arte, al via una stagione post-vacanze all'insegna soprattutto dell'Impressionismo, che sarà protagonista di questa seconda parte dell'anno con rassegne di sicuro richiamo a Genova, Torino (Monet), Pisa (Toulouse Lautrec) e ben due nella capitale. Da sottolineare inoltre Giotto a Milano, Raffaello a Torino, Fattori a Padova e Balthus a Roma. Ecco il cartellone italiano fino alla fine dell'anno e all'inizio del 2016.

Leggi tutto

Inquilini morosi incolpevoli, in arrivo i fondi per il 2015.

 Arrivano i fondi 2015 per gli inquilini morosi non colpevoli, come predisposto dal decreto legislativo 102/2013 per gli anni 2014-2015. Un aiuto importante per le situazioni di disagio di molti affittuari che, in questo particolare momento economico e sociale, si sono trovato improvvisamente senza la possibilità di corrispondere il canone di locazione dovuto al proprietario della casa affittata.

Leggi tutto

Difficile trovare casa in affitto per uno straniero? Eppure un inquilino su tre non è italiano

Vuoi prendere in affitto casa mia? Sì, ma non se sei straniero. È recente il caso di una coppia di inquilini di origine nordafricana che, nonostante ottime referenze e un reddito più che rassicurante per sostenere la locazione, si sono visti rifiutare ogni richiesta avanzata per un appartamento in affitto a Bologna. Motivazione: il pregiudizio verso inquilini stranieri e di religione musulmana. Ma è una condizione diffusa? È davvero così difficile per cittadini comunitari o extracomunitari affittare un immobile?

Leggi tutto

Risoluzione di diritto del contratto: posso liberare l’immobile e non dichiarare i canoni di affitto non percepiti?

Continuiamo ad occuparci di sfratti, soprattutto di sfratti per morosità, considerando le tante richieste che (purtroppo) ci arrivano sull'argomento. In questo caso una nostra lettrice, molto preparata, ci propone un quesito davvero interessante: quello relativo all'opportunità di inserire una specifica clausola risolutiva espressa, da usare, nei casi in cui l'inquilino non paghi più il canone, per far liberare l'immobile, chiudere il contratto ed evitare di pagare le tasse sui canoni non incassati.

Leggi tutto

Sfratti per morosità: quali nuove misure per prevenire, o almeno curare, questa piaga sociale?

Il mancato rinnovo del blocco sfratti, che il Ministro Lupi ha comunicato non verrà riproposto a causa dei più che sufficienti fondi stanziati per l'affitto, ha sollevato un gran polverone. I Comuni, da una parte, dichiarano insufficienti le risorse; le associazioni degli inquilini, dall'altra, temono un impatto sociale notevole. Per di più, dopo una serie di anni di forte aumento degli sfratti in Italia. Quali potrebbero essere altre utili azioni per prevenire lo sfratto per morosità, o quantomeno per porvi rimedio prima della convalida da parte del giudice?

 

Leggi tutto

Dopo oltre trent’anni stop alla proroga del blocco sfratti. Cosa cambia per proprietari e inquilini

Milleproroghe, meno una: quella del blocco degli sfratti. Provvedimento che da decenni si ripeteva, sistematicamente inserito nel Decreto Milleproroghe di ciascun anno, a tutela delle molte famiglie di inquilini in situazione di disagio e in pendenza di uno sfratto per finita locazione. Il governo, inaspettatamente, ha interrotto una lunga serie di misure che, pur avendo una valenza sociale, scaricavano sulle spalle dei proprietari di case in affitto l'onere di trovare sistemazione a chi non fosse in grado di farlo. Ancora da capire se i fondi messi a disposizione dallo Stato per il sostegno agli sfrattati siano sufficienti a tamponare la falla creata con la mancata proroga della sospensione degli sfratti.

 

Leggi tutto

Fondo per la morosità incolpevole, ora è legge.

Entra finalmente in vigore il decreto sulla morosità incolpevole istituente il Fondo con i contributi che serviranno ad aiutare tutti quegli inquilini i quali, per cause indipendenti dalla propria volontà, non riescono più a far fronte al canone di affitto. Ecco le regole per poter accedere ai fondi statali, come stabilite dal decreto 14 maggio 2014.

Leggi tutto

Sfratti: sono single e famiglie con figli ad avere maggiori difficoltà a pagare l’affitto

È Affittosicuro la speciale garanzia che il franchising Solo Affitti propone per tutelare i proprietario dal fenomeno degli sfratti per morosità. Fenomeno che, secondo i dati di recente diffusi dal sindacato degli inquilini Sunia, ha superato quota 65.000 sentenze di sfratto emesse nel 2013 in Italia. L'analisi di Solo Affitti individua nei single e nelle coppie con figli le tipologie di inquilini che più risentono della crisi e faticano a pagare regolarmente il canone di locazione al proprietario. Perché?

Leggi tutto

Sfratto per morosità dell’inquilino: ecco dove conviene di più una garanzia sull’affitto

Gli sfratti per mancato pagamento dell'affitto costituiscono un grave problema sociale, per di più amplificato dalla crisi. I dati di recente diffusi dal Sunia parlano di oltre 65.000 sfratti per morosità nel solo 2013. Grave disagio per l'inquilino che, impossibilitato a pagare l'affitto per insufficienza di reddito, subisce una procedura di sfratto e si ritrova l'ufficiale giudiziario alla porta. Ma anche per il proprietario: disponibile ad affittare casa, sì, ma solo a fronte della sicurezza che l'inquilino non smetta ad un certo punto di pagare. Vediamo dove è maggiore l'incidenza degli sfratti e, quindi, dove risulta più opportuna una garanzia a tutela dell'affitto.

 

Leggi tutto

Fondo affitti, nuove ripartizioni delle risorse e altri cambiamenti nel decreto Casa.

Fra le altre novità introdotte dal Dl Casa, convertito in legge da martedì 20 maggio dopo che la Camera ha votato la fiducia senza apportare modifiche rispetto al testo licenziato dal Senato, c'è anche la revisione della disciplina del Fondo affitti. Cambiano anche i criteri che le Regioni devono seguire nel ripartire le risorse del Fondo ai Comuni.

Leggi tutto

Bignami per chi va in affitto parte seconda

Addentrarsi nel mondo degli affitti per un potenziale inquilino vuol dire innanzitutto dover far i conti con una serie di richieste, economiche e non, che potrebbero far perdere di vista il principale obiettivo: trovare l'immobile che soddisfi una specifica esigenza. Per aiutare gli inquilini a rimanere fissi e concentrati sull'obiettivo, offriamo una seconda parte del nostro dizionario, in versione Bignami, per orientarsi nel mondo delle locazioni.

Leggi tutto

La moda del «meno è meglio»: se la riduzione del canone previene lo sfratto

Chi si accontenta gode. Un luogo comune, ma che negli affitti sta riscuotendo un notevole successo. Se è vero, come è vero, che ormai da alcuni anni i canoni di locazione a cui vengono stipulati i nuovi contratti sono in calo, è altrettanto vero – e riconfermato dai dati divulgati da Confabitare – che anche sui contratti di affitto già in essere sempre più spesso il proprietario, di fronte a una situazione di difficoltà economica dell'inquilino, accetta di rinunciare a una parte del canone mensile per evitare di doverlo sfrattare.

Leggi tutto

Fisco più leggero, sfratti più veloci. Ecco come ridurre la burocrazia negli affitti

Il Governo Renzi ha posto fin da subito l'attenzione su un tema importante per la vita quotidiana dei cittadini e per la competitività delle imprese: la lotta alla burocrazia e la semplificazione del rapporto tra cittadini e pubblica amministrazione. Vediamo quali sono le priorità sulle quali il nuovo esecutivo dovrebbe concentrarsi per permettere al settore dell'affitto di avere ancora più slancio, liberandolo di tutta quella inutile complicazione e lentezza che ancora oggi intimorisce molti proprietari di casa ad avvicinarsi al mondo della locazione, quando pure sarebbe per loro conveniente. Qualcosa già si è fatto, nel frattempo!

Leggi tutto

Dubbi su uno sfratto per morosità: se l’inquilino non paga le spese condominiali?

Spesso quando l'inquilino smette di pagare il canone di locazione, a questa morosità si aggiunge quella del mancato versamento delle spese condominiali di sua competenza. Come comportarsi in questo caso? E se la morosità fosse legata alla solo inadempienza condominiale? Sarebbe possibile anche in questo caso parlare di morosità? E a livello fiscale come deve comportarsi il proprietario?

Leggi tutto

Saldo Tares, sanzioni nulle se il Comune non ha inviato il bollettino.

 

Nuovi chiarimenti in materia di tassazione immobiliare, in particolare per il versamento Tares e per la mini-Imu. Niente sanzioni se il versamento dell’addizionale della tassa sui rifiuti risulta insufficiente o non viene effettuato a causa del mancato invio del bollettino, mentre sono gli enti locali a decidere l’importo minimo per gli accertamenti della mini-Imu.

Leggi tutto

Decreto Milleproroghe, ennesima proroga del blocco sfratti. Ma solo per pochi

Sospensione sfratti, un provvedimento che ci accompagna dal 1978. È il 29° di questo genere a coinvolgere un settore delicato e importante come quello delle procedure di rilascio degli immobili ad uso abitativo. Ma chi coinvolge? Ed è una iniziativa sufficiente ad arginare le difficoltà economiche delle tante famiglie colpite dalla crisi, in difficoltà con il pagamento dei canoni di affitto?

Leggi tutto

Alla prima scadenza, posso intimare lo sfratto per ristrutturare?

Gli incentivi fiscali, previsti a favore delle ristrutturazioni immobiliari, potrebbero essere una leva in più per convincere i proprietari di immobili fatiscenti o inseriti in contesti danneggiati a procedere con la ristrutturazione del proprio bene; per poterlo magari poi, una volta ristrutturato, rimettere sul mercato ad un canone più alto. Ma allo stesso inquilino? E questi che diritti ha? Può a quel punto pretendere di ritornare?

Leggi tutto

Affitti, istituito un nuovo fondo per la morosità incolpevole.

Il Piano Casa verrà convertito in legge entro il 30 ottobre, ma ci sono alcuni punti da riconsiderare perché necessitano di un'attenzione maggiore. E' il caso del fondo per il sostegno degli affitti, che vedrà l'aggiunta di un ulteriore contributo a favore della morosità incolpevole.

Leggi tutto

Rilancio immobiliare con Service Tax meno cara di Imu e Tares

Service Tax: tutti ne parlano, nessuno sa ancora che volto avrà. Questo oggetto misterioso della fiscalità immobiliare, che del 2014 sostituirà Imu e Tares, pare in ogni caso al centro dei pensieri degli italiani. I lettori di BlogAffitto la mettono infatti al primo posto tra le priorità che il Governo deve porsi per puntare al rilancio del settore immobiliare.

Leggi tutto

Sfratti: quali tasse sui canoni non ricevuti?

In prossimità della dichiarazione dei redditi un proprietario ci chiede come deve comportarsi rispetto ai canoni mensili che non ha percepito. Infatti questo proprietario ha in corso una causa di sfratto per morosità per liberare il suo immobile dall'inquilino che non paga regolarmente da mesi. In sostanza, deve pagare le tasse anche su quanto non ha guadagnato?

Leggi tutto

Affitto in tempo di crisi: è boom di riduzioni del canone

La crisi morde le famiglie italiane. La spesa, le bollette, le tasse, mettiamoci anche un affitto da pagare ed ecco che una famiglia di medio reddito, se uno dei componenti perde il lavoro o viene messo in cassa integrazione, rischia di non farcela ad arrivare a fine mese. I proprietari di casa cominciano a rendersene conto: si moltiplicano le riduzioni del canone di affitto concordate agli inquilini.

Leggi tutto

Cosa fare dei mobili lasciati dall'inquilino?

Cosa fare quando l'inquilino non libera l'immobile, lasciando mobili e suppellettili? Impossessarsene? Venderli? Regalarli? La legge, in realtà, vincola il proprietario ad una precisa procedura. Vediamo quale.

Leggi tutto

Mensilità di affitto non pagate? Ci pensa l’assicurazione

Se l'inquilino perde il lavoro e non mi paga l'affitto, chi mi rimborsa? È questo l'interrogativo di tanti proprietari, che, in un momento di crisi come questo, si rendono conto che il proprio inquilino, pur con un buon lavoro, potrebbe un domani non riuscire ad essere costante nei pagamenti. Che fare? Tutelarsi

Leggi tutto

Se l’inquilino straniero è più affidabile di quello italiano

Lo straniero è un inquilino inaffidabile? Forse è un luogo comune...

Leggi tutto

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.

×
Rimani in contatto con noi
Iscriviti per essere informato sulle novità di Blogaffitto
×
Articoli correlati